Avira Antivirus Antivirus

Avira antivirus è un software per la protezione da file malevoli su dispositivi mobile e desktop. Offre una buona protezione, la possibilità di utilizzare la versione Free e piani a pagamento dal prezzo contenuto.

Avira è un colosso tedesco che opera nel settore della sicurezza informatica: fornisce prodotti antivirus per dispositivi mobile e desktop, con diverse soluzioni, sia per gli utenti domestici che aziendali.
Sicuramente conoscerai Avira Free Antivirus, la versione gratuita del software che permette di avere una protezione base (ma efficace) contro malware e virus di ogni tipo (versione gratuita che molti competitor illustri non hanno… come ad esempio Norton Antivirus)
Per quanto riguarda la navigazione sul web, Avira mette a disposizione dell’utente estensioni per i browser Chrome e Firefox in grado di offrire protezione in tempo reale da siti dannosi e tentativi di Phishing. Un gestore di password genera, memorizza e inserisce automaticamente password sicure; è presente una VPN per navigare in modo anonimo e sicuro, in più il software è costantemente aggiornato.

C’è da precisare che la versione base del prodotto, Avira Free antivirus, non include molte funzionalità che troviamo nei piani a pagamento (che raccomandiamo per rapporto qualità/funzioni e sicurezza informatica offerta), come ad esempio la protezione da furti di identità e furti finanziari grazie alla possibilità di scansionare il “dark web” per controllare se contiene i tuoi dati personali, funzionalità avanzate dedicate ai dispositivi Ios e Android, protezione da attacchi di Phishing, blocco dei Ransomware in evoluzione (minacce ancora non conosciute verranno comunque bloccate) e un’eccellente assistenza clienti tramite numero verde gratuito ed email.

I piani presenti in questo momento, oltre a quello base “free”, sono “Internet Security Suite” e “Prime” (nel momento in cui scriviamo rispettivamente a € 44,95 e 99,95 l’anno). Sul sito Web sono ben spiegate tutte le differenze tra prodotti gratuiti e commerciali e, nel caso in cui si vorrebbe prima provare il software, il download della versione Free per poi fare l’upgrade ad una delle versioni a pagamento è ovviamente consigliato: pochi semplici click e si effettua il download.
Se il download è semplice, l’installazione/setup lo è ancora di più: non c’è niente praticamente nulla da fare con le opzioni di configurazione, non c’è bisogno di registrarsi o creare un account (anche se questa opzione è comunque consigliata e diventa indispensabile per i piani a pagamento).

I principali laboratori che si occupano di testare la validità dei software antivirus, hanno riportato una buona accuratezza nella difesa del pc, senza alcun episodio di falso positivo (file identificati come virus ma che in realtà non lo sono).
L’ultimo rapporto di sintesi del Test di protezione condotto da AV-Comparatives (da luglio a novembre 2018) ci dice che Avira si colloca al quarto posto su 21 software antivirus testati, con un tasso di protezione del 99,8%, preceduto soltanto da Bitdefender, F-Secure e Trend Micro.
La relazione di AV-Test del dicembre 2018 ha mostrato che Avira aveva una “protezione del 99,9%” per uno dei test, ma era comunque sufficiente per passare a punteggio pieno (6/6).

Come si comporta Avira antivirus: il provato.

L’installazione di Avira non è delle più leggere, visto che il software ha un peso complessivo di 1,2 GB. Avere il software antivirus attivo sul nostro pc comporta un dispendio di ram piuttosto contenuto: circa 130 MB nelle situazioni più esose (questo è il dato registrato durante i nostri test ma ovviamente i valori potrebbero cambiare su un altro pc, ci sono molte variabili in gioco).

Possiamo affermare con certezza che Avira Antivirus non ha minimamente impattato sulle prestazioni del nostro sistema (configurazione di prova: Intel i5 8600K, 8 GB di ram DDR4, SSD 256 GB, Windows 10 Home), dimostrandosi un software leggero, adatto anche ad un hardware di fascia bassa, ed ha svolto il lavoro di software antivirus senza incertezze, bloccando diversi virus volutamente avviati sul sistema.

PRO

  • Protezione da software malevoli di buon livello.
  • Database antivirus sempre aggiornato.
  • Software leggero: non impatta sulle prestazioni del sistema (adatto anche ad hardware non più performante).
  • Possibilità di utilizzare la versione Free (seppur con le sue limitazioni, offre una difesa basilare efficace).
  • Assistenza tramite telefono e mail preparata, competente e tempestiva.
  • Gradita la possibilità di utilizzare una VPN.
  • Semplice da utilizzare.
  • Prezzo contenuto per le versioni a pagamento: ottimo rapporto qualità/prezzo.

CONTRO

  • La versione free ha più di qualche limitazione.
  • Nessun tipo di supporto tecnico per la versione Free.

Potrebbero interessarti anche:

Recensione Panda AntivirusRecensione BullGuardRecensione Avast

Caratteristiche

Video

Recensioni (1)

3.8 out of 5.0
Funzionalità 3.0
Usabilità 4.0
Assistenza 3.0
Prezzo 5.0
  • Roberto
    14 Ottobre 2019 alle 15:27

    Personalmente ho usato Avira per molto tempo… fino a quando il mio pc non è praticamente andato ko a causa di un virus non rilevato dal software. Da quel giorno ho chiuso definitivamente con Avira e mi sono affidato alla protezione offerta da Windows stesso. Con un po’ di accortezza ed esperienza nel mondo dell’informatica, si vive tranquilli e sereni anche con l’antivirus “di serie!”.
    Per chi invece non è un esperto consiglio vivamente di optare su avast o anche malwarebytes; Avira è sicuramente un buon antivirus, ma non mi sento di consigliarlo dopo l’esperienza tragicomica che ho vissuto con quest’ultimo!

    Recensione Utile

Aggiungi Recensione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Funzionalità
Usabilità
Assistenza
Prezzo

Inviando questa recensione, confermo a Best Software e i suoi affiliati ("Best Software") che: sono la persona che sto comunicando di essere; (II) la mia recensione è basata sulla mia esperienza personale con questo prodotto; e (III) Best Software userà i miei dati personali per amministrare la mia partecipazione a questa community e per future comunicazioni come descritto nella sua Privacy Policy.