Automate.io App Connector

Automate.io è un software che si occupa di integrare le diverse applicazioni usate soprattutto in quelle attività che si occupano di vendita

automate.io

Recensione Automate.io

Oggi liberi professionisti e soprattutto aziende, sia piccole che grandi, hanno bisogno di una grande quantità e varietà di strumenti per poter lavorare al meglio. Strumenti che in alcuni casi sono già impostati per comunicare tra loro, ma nella maggior parte dei casi far interagire i tool che si stanno utilizzando, trasferendo dati e contatti è un’operazione che deve essere fatta manualmente, perdendo molto tempo e anche con il rischio di commettere errori che potrebbero compromettere la buona riuscita del lavoro.
Per risolvere questo tipo di problematica, negli ultimi anni si stanno sviluppando software che hanno la funzione di collegare tra loro i diversi tool grazie soprattutto alla tecnologia cloud che permette di avere e di utilizzare strumenti senza doverli necessariamente scaricare sul proprio dispositivo.
Automate.io si colloca in questa categoria di software detti connettori o app connector e consente di integrare tra loro diverse applicazioni in cloud, oltre a automatizzare la maggior parte dei processi di marketing, di vendita e le operazioni di business più comuni.
Tra le caratteristiche principali di questo software ci sono la sua grande semplicità di utilizzo grazie all’interfaccia drag and drop che consente di spostare elementi in maniera facile e veloce e la non necessità di conoscere il codice che poter accedere alla automazioni, oltre a non dover cambiare nessuna impostazione all’interno delle applicazioni che si stanno utilizzando.

VISITA IL SITO

Gestire i flussi di lavoro con i Bot

Questo software permette di impostare sia integrazioni semplici, basate su un workflow automatico o la sincronizzazioni di dati tra due applicazioni, sia automazioni più complesse che comprendono più applicazioni e che possono includere impostazioni di tempo, condizioni da rispettare, formato dei dati e molto altro. Le automazioni tra due o più applicazioni all’interno di Automate.io si chiamano Bot (che corrispondono agli Zap di Zapier) e possono essere anche multi-step quindi consentire più di un’azione in un Bot e sono tipicamente usati per creare workflow che includono più applicazioni.
Ogni Bot comprende principalmente due fasi :Trigger e Action. Il Trigger è l’evento che dà inizio all’automazione, per esempio l’arrivo di una mail che rientra in un determinato tag impostato in precedenza; mentre l’Action è l’azione che si mette in moto in base alle nostre impostazioni in una delle app, per esempio la creazione di una card in Trello all’arrivo della mail con quello specifico tag o la creazione di un nuovo contatto nel CRM o l’invio di una mail. Per riassumere, in un Bot, ogni evento che prende forma dopo il Trigger è l’Action.
Nei workflow più complessi, il Bot non è composto solo dal Trigger e dall’Action, ma comprende altri step intermedi come la Condition e il Delay.
Facciamo un esempio per rendere il meccanismo un po’ più chiaro. Abbiamo un sito web che comprendo un form da compilare per acquisire contatti, possiamo collegare questo form a Mailchimp e Salesforce per creare un workflow abbastanza complesso. In questa situazione quindi possiamo creare un Bot multi-step che inizia dal form che viene compilato sul sito (il Trigger); i dati acquisiti vengono aggiunti alla campagna di lead nurturing di Mailchimp (Action). A questo punto si può aggiungere una Condizione (Condition) basata, per esempio, sulla percentuale di email aperte oppure il punteggio del lead e stabilire un tempo di “attesa” (Delay) 4 giorni. Se il contatto risponde ai criteri stabiliti, si procede a creare un contatto in Salesforce (Action).

automazioni in automate.io

Una volta che il Bot è stato creato, continuerà a controllare i nuovi dati (i Trigger). La frequenza con cui il Bot controllerà i dati è chiamata Intervallo di controllo dati (data check interval) e varia a seconda del piano scelto. Il tempo massimo dell’intervallo è di circa 5 minuti.
Automate.io comprende anche una funzione di “riprova” (auto-retry) molto utile in caso non si riesca a configurare correttamente il Bot oppure in caso di downtime delle API delle app in uso. Questa funzione permette di mandare avanti il flusso di lavoro anche quando, per una serie di motivi, le Action si bloccano e i dati non possono essere processati in maniera corretta. Le funzionalità vengono riavviate fino a 6 volte in un tempo di circa 24 ore.

Automazioni per e-commerce, marketing automation e molto altro!

Quando si gestisce un e-commerce, automatizzare i processi può essere davvero utile. Automate.io permette di sincronizzare i dettagli degli ordini, generare fatture automatiche, tracciare i pagamenti e inviare mail in maniera automatica.
Automate.io consente di automatizzare il processo di acquisto e gestire ogni fase senza intoppi e tenere i clienti informati in ogni fase dell’acquisto; inoltre si possono inviare mail in automatico per ricordare del carrello abbandonato o per raccomandare dei prodotti e sincronizzare l’attività degli acquirenti su ogni applicazione marketing che si utilizza; i dati vengono condivisi tra le piattaforme e non è più necessario inserire i dati ogni volta manualmente.
Questo software integra perfettamente anche le applicazioni CRM compensando la loro poca flessibilità, collegando landing page, email e CRM per creare flussi di lavoro tra loro che facilitano la gestione delle attività. E’ possibile creare in automatico campagne mail basate sul comportamento degli utenti, gestire i lead ecc… Automate.io non utilizza solo le mail, collega anche i canali social inviando messaggi mirati agli utenti tramite Twitter, LinkedIn or Facebook e anche SMS.
Altra caratteristica interessante di questo software è la visualizzazione del processo di vendita. E’ possibile tenere sotto controllo le varie fasi di vendita e renderle sempre visibili nelle app di marketing, vendita e anche in quelle per i pagamenti.

Quanto costa Automate.io

Automate.io comprende 5 piani tariffari, di cui uno interamente gratuito con le funzionalità di base. Il periodo di prova è di 7 giorni in cui è possibile utilizzare tutte le applicazioni premium. I piani più “avanzati” comprendono anche la funzionalità Excess Action, ovvero la possibilità di superare la soglia di Azioni prevista dal piano scelto senza interrompere il Bot; le Azioni extra verranno fatturate alla fine del ciclo di fatturazione.
Il piano Enterprise+ comprende anche la funzionalità Team Account che permette di condividere un account con più membri del team di lavoro, avendo così un account comune oltre a poter condividere e gestire i Bot con il team.
Vediamo ora i diversi piani nel dettaglio:

  • Free. Piano gratuito che comprende 250 Action al mese, 5 Bot, 5 minuti di data check e Bot multi-step.
  • Growth da $49 al mese, comprende 10.000 Action al mese, 50 Bot, 2 minuti di data check, Bot multi-step, App premium e auto-retry.
  • Business da $99 al mese, comprende 30.000 Action al mese, 100 Bot, 1 minuto di data check e Bot multi-step, App premium, auto-retry e Excess Action.
  • Enterprise da $199 al mese e comprende 100.000 Action al mese, Bot illimitati, 1 minuto di data check e Bot multi-step, App premium, auto-retry e Excess Action.
  • Enterprise+ a partire da $499 (per il prezzo applicato al proprio business si deve contattare gli amministratori della piattaforma). Comprende Action illimitati, Bot illimitati, data check in 30 secondi, multi-step Bot, App premium, auto-retry, Excess Action e Team Account.

PRO

  • Grande varietà di integrazioni.
  • Possibilità di scegliere integrazioni già impostate.
  • Il sistema drag and drop rende l’interfaccia semplice da usare.

CONTRO

  • All’inizio l’uso del software non è particolarmente intuitivo ed è necessario un periodo di “studio” per utilizzare la piattaforma al meglio.
VISITA IL SITO

Potrebbero interessarti anche:

leadsbridge zapier integromat

 

Caratteristiche

Video

Aggiungi Recensione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Funzionalità
Usabilità
Assistenza
Prezzo

Inviando questa recensione, confermo a Best Software e i suoi affiliati ("Best Software") che: sono la persona che sto comunicando di essere; (II) la mia recensione è basata sulla mia esperienza personale con questo prodotto; e (III) Best Software userà i miei dati personali per amministrare la mia partecipazione a questa community e per future comunicazioni come descritto nella sua Privacy Policy.