Clickcease Google Ads Software

Clickcease è uno strumento che blocca i click fraudolenti permettendoti di non sprecare il budget investito su Google Ads e lasciare le conversioni migliori al tuo competitor.

ClickCease

Clickcease Recensione

Click Cease è un software che individua i click fraudolenti sugli annunci di Google Ads e Facebook Ads provenienti da indirizzi IP “falsi” e li banna, impedendo ai dispositivi collegati a questi IP di visualizzare l’annuncio.

Per chi usa Google Ads per portare avanti campagne pubblicitarie sarà sicuramente successo di ritrovarsi click non validi sull’annuncio, perdendo molti soldi del budget e potenziali clienti validi. Purtroppo questo succede perché il web è pieno di bot che hanno il compito di mascherare le attività di click fraudolenti, assegnando ogni volta un IP diverso.

VISITA IL SITO

Tutto ciò crea enormi danni all’utente che decide di investire sulle piattaforme Ads di Google e Facebook. Spiegato in maniera semplice: l’utente può decidere il budget giornaliero che vuole spendere sulla campagna e il costo massimo da dedicare ai suoi annunci. Quando la campagna sarà online l’utente pagherà un “tot” per ogni click eseguito sul suo annuncio, fino ad esaurimento del budget giornaliero che ha deciso di investire (e se i bot generano click fraudolenti, questo budget scende, fino ad esaurirsi… senza portare risultati!).

Ma chi c’è dietro questi click fraudolenti? Spesso, soprattutto nei settori dove c’è molta concorrenza, le aziende mettono in atto queste tattiche scorrette per esaurire in fretta il budget Ads dei competitor e rifilare click non validi mentre loro si accaparrano i click buoni. Le vittime vedono così esaurire il loro budget in poco tempo e sono costretti ad investire continuamente, perdendo un sacco di soldi. Questo fenomeno si chiama Click Fraud (click fraudolento, appunto).

Perché affidarsi ad uno strumento dedicato?

Negli anni Google ha implementato un sistema di lotta contro questa forma di frode abbastanza efficace, grazie ad algoritmi e filtri avanzati e team dedicati alla rilevazione dei click non validi.

Tutto questo però non basta per contrastare questo fenomeno, perché i software creati per i click fraud diventano sempre più sofisticati.

Inoltre Google non è più l’unica piattaforma utilizzata per fare Ads, anche i social sono diventati strumenti di advertising e sono quindi soggetti ai click fraudolenti e ai bot.

Clickcease è stato sviluppato proprio con il compito di individuare i click non validi e riconoscere anche il tipo di dispositivo utilizzato, che viene bannato in modo da non poter più visualizzare l’annuncio. Questo strumento riesce anche a capire l’intervallo di tempo che passa tra un click e l’altro ovvero quando un IP fa click sullo stesso annuncio più volte in pochi secondi, questo viene bannato.

Per quanto riguarda i click “fisici”, ovvero effettuati da persone umane sono facili da individuare, quando si parla di bot o hacker Clickcease può metterci un po’ di tempo prima di riuscire a bloccare i click, ma in poco tempo la situazione torna sotto controllo.

Come abbiamo detto prima, anche i social sono diventati piattaforme di Adv e questo software, a differenza di altri,  permette di bloccare i click fraudolenti anche su Facebook Ads. Un strumento completo quindi per fare advertising in sicurezza!

Come funziona Clickcease

Clickcease monitora i clic PPC con algoritmi avanzati di apprendimento automatico. Separa i potenziali clienti reali da truffatori e bot che vogliono esaurire il budget. L’algoritmo avanzato è in grado di analizzare centinaia di segnali di frode e differenzia accuratamente i clic “buoni” dai clic fraudolenti. Non tutte frodi sono uguali e Clickcease permette di personalizzare lo strumento di rilevamento click fraudolenti per ogni settore specifico.
Una funzionalità interessante di questo software consiste nel poter registrare lo schermo e vedere il comportamento dei visitatori sulla pagina di destinazione. Si può monitorare come si muove il mouse all’interno della pagine, dove vanno i click, ecc. Questa funzione è molto utile anche per capire se ci sono devi problemi all’interno della pagina di vendita che possono essere migliorati.
Clickcease inoltre comprende un altro elemento interessante, ovvero AdSpy. Questo strumento permette di capire chi sta facendo offerte per le tue parole chiave e come si classificano gli annunci dei tuoi concorrenti rispetto ai tuoi. Adspy invia notifiche sui nuovi concorrenti e controlla la posizione pubblicitaria nel corso della giornata, tutto in maniera automatica!

Blog e supporto

La conoscenza nel settore marketing è tutto e molti software includono nel loro sito una sezione blog, dove mettono a disposizione articoli e altre risorse per ampliare le conoscenze dell’utente. Clickcease non fa eccezione e sul sito è possibile trovare una ricca sezione blog con articoli che vanno dalla spiegazione del funzionamento di Google Ads ai consigli per incrementare al meglio la propria campagna. Queste informazioni permettono all’utente di conoscere meglio l’ambiente in cui opera, a capire come difendersi dalle frodi e ad usare al massimo le sue potenzialità del software.

Quanto costa Clickcease?

Clickcease mette a disposizione 2 piani tariffari, calcolati con varie valute. Entrambi i piani comprendono il supporto 24/7, account Google Ads illimitati e la possibilità di cancellare il proprio account in qualsiasi momento senza costi.

I piani prevedono 7 giorni di prova gratuita e possono essere fatturati su base mensile o annuale. Quest’ultima opzione permette di risparmiare il 20% sul prezzo totale del piano. Vediamo i piani tariffare nel dettaglio:

  • Standard da 39€ al mese fino a 5,000 clic (fatturazione annuale). Si può scegliere 1 piattaforma da proteggere: Google Ads o Facebook Ads. Prevede la protezione per un singolo dominio, algoritmo di rilevamento AI, registrazioni e analisi delle sessioni, Adspy – competitor ad intel.
  • Pro da 55€ al mese fino a 10,000 clic (fatturazione annuale). Si proteggere sia Google Ads che Facebook Ads.Prevede la protezione per domini multipli, algoritmo di rilevamento AI, blocco basato sul dispositivo, blocco interdominio, registrazioni e analisi delle sessioni, Adspy – competitor ad intel, panoramica dell’conto, account Manager dedicato.

All’ aumentare dei click aumenta il prezzo del piano Pro e se si superano i 100.000 clic bisogna contattare l’azienda per stabilire una cifra adeguata.

 

PRO

  • Prevenzione automatica delle frodi.
  • Individuazione di IP e dispositivi fraudolenti.
  • Oscuramento immediato dell’annuncio.
  • Monitoraggio 24/7.
  • Regole personalizzabili per l’individuazione delle frodi.

CONTRO

  • La versione in italiano è fatto un po’ male.
  • Le funzionalità più utili sono disponibili nel piano Pro.
VISITA IL SITO

Potrebbero interessarti anche:

ppc protect  

Caratteristiche

Video

Recensioni (3)

4.8 out of 5.0
Funzionalità 5.0
Usabilità 5.0
Assistenza 4.3
Prezzo 5.0
  • Giusy De Marchis
    26 Maggio 2022 alle 14:19

    Ho una lavanderia a Roma e per qualche mese ho avuto il problema dei click fraudolenti. Non se non sicura ma penso che sono stati i miei competitor. La mia agenzia web mi ha consigliato di installare clickcease ed in effetti i il click fraud è calato drasticamente.

    Recensione Utile
  • Agostino Fraiese
    3 Maggio 2022 alle 13:43

    Partiamo dal presupposto che Google (anche se lo dice) non blocca il 100% dei click fraudolenti. Clickcease mantiene PPC onesto e ci dà davvero un’idea di quando stiamo sprecando soldi per Google Ads e quali concorrenti stanno facendo clic sui nostri annunci e sui loro. Anche se non si spendono moltissimi soldi consiglio comunque di utilizzare Clickcease per le proprie campagne.

    Recensione Utile1
  • Stefano Pelati
    31 Agosto 2019 alle 11:13

    Strumento indispensabile per le campagne di servizi tipo “pronto intervento”, come l’idraulico, il fabbro, riparazioni elettrodomestici ecc. Purtroppo sono settori dove i click possono costare anche 15€ cadauno e di competitor disonesti c’è ne sono parecchi che invece di lavorare passano il loro tempo a cliccare sugli annunci dei competitor. Grazie a Click Cease si riesce ad evitare in parte il problema e a rendere la vita difficile ai “cliccatori” seriali. Molto utile la funzione di riechiesta automatica di refund che viene inoltrata direttamente a Google ogni 2 mesi.

    Recensione Utile3

Aggiungi Recensione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Funzionalità
Usabilità
Assistenza
Prezzo

Inviando questa recensione, confermo a Best Software e i suoi affiliati ("Best Software") che: sono la persona che sto comunicando di essere; (II) la mia recensione è basata sulla mia esperienza personale con questo prodotto; e (III) Best Software userà i miei dati personali per amministrare la mia partecipazione a questa community e per future comunicazioni come descritto nella sua Privacy Policy.