Leadpages Landing Page

Leadpages ha come obbiettivo principale quello di permetterti di creare "pagine di atterraggio" per acquisizione leads o per vendere (landing page) in modo semplice e pratico, senza l'utilizzo di codice. Il software offre buone soluzioni e vanta un'ottima possibilità di integrazione con altri software/servizi.

leadpages

Costruire una solida e valida mailing list è ormai alla base di un buon business, un’attività che non può essere ignorata dalle aziende che vogliono proiettarsi verso un futuro economicamente stabile. Purtroppo (o per fortuna) le mailing list non si creano da sole, bisogna “catturare gli utenti” in qualche modo. Per fare tutto ciò, ad oggi, i metodi più usati (e funzionanti) sono principalmente 2: landing page e Pop-up. Cercare di “costruire” a “mano” (tramite codice) una delle 2 opzioni appena elencate è qualcosa di realizzabile soltanto da chi ha competenze nell’ambito della programmazione… ma fortunatamente ci vengono in soccorso i Page Builder, in grado di semplificarci la vita con interfacce user friendly ed editor Drag and Drop: Leadpages rientra a pieno in questa categoria! Scopriamone le funzionalità.

VISITA IL SITO

 

Leadpages: caratteristiche principali.

Come accennato in precedenza, un elemento fondamentale per semplificare la creazione di pagine è l’editor “drag and drop”, che permette di strutturare la pagina trascinando gli elementi al suo interno. Una pecca che abbiamo riscontrato sta nella libertà di posizionamento degli elementi, che possono essere posizionati in spazi specifici e non totalmente in libertà, come succede ad esempio su Instapage.

Tra le tante cose, all’interno della pagina si possono inserire anche diverse tipologie di widget, come il “Countdown timer”, che permette di utilizzare la strategia della scarsità, oppure il nuovo elemento “Checkout”, che permette di effettuare la vendita direttamente all’interno della pagina di destinazione.

Altra caratteristica interessante è la presenza di modelli pronti (tanti modelli pronti) tra cui poter scegliere, suddivisi ordinatamente per categoria:

  • Pagine di ringraziamento (thank you page).
  • Pagine dedicate all’Upsell.
  • Pagine dedicate alla formazione, ai Webinar.
  • Pagine 404.
  • Pagine di pagamento.
  • Pagine per i Contest.
  • Pagine di destinazione FB.
  • PagineAbout me”.
  • Pagine per i podcast.

Un piccolo approfondimento lo merita lo strumento “Leadbox”, che permette di sfruttare tutte le funzionalità dei pop up.
Si installa in modo semplice, veloce e assicura numerose variabili di funzionamento; può attivare un pop up in base a molteplici indicazioni, come ad esempio quando il visitatore sta per lasciare la pagina (il movimento del mouse verso la X è il sistema con cui ci si accorge dell’abbandono), o semplicemente dopo un determinato tempo di permanenza su una determinata pagina, o ancora, dopo un numero specifico di visualizzazioni di pagina. 

Come ogni buon software che si rispetti, anche Leadpages permette l’integrazione con altre tipologie di servizi/software, tra cui WordPress, uno dei CMS più usati al mondo, e diversi servizi di posta elettronica/email marketing, come ActiveCampaign, Drip, ConvertKit e MailChimp.

Quanto costa Leadpages?

Leadpages ha 3 diversi tipi di abbonamento, fatturabili sia mensilmente che annualmente (con i prezzi che variano tra le 2 diverse fatturazioni), vediamoli nel dettaglio:

  • Standard – al costo di 37 dollari al mese con fatturazione mensile e 25 dollari al mese con fatturazione annuale; tra le principali caratteristiche offerte troviamo: assistenza via mail, site builder, 1 dominio collegabile, hosting gratuito, 200+ templates gratuiti mobile responsive, 40+ integrazioni “standard”, Facebook e Instagram Ad Builder; in più landing pages, pop-up, traffico e lead illimitati.
  • Pro – al costo di 79 dollari al mese con fatturazione mensile e 48 dollari al mese con fatturazione annuale; tra le principali caratteristiche offerte troviamo: comprende tutte le caratteristiche del piano Standard (3 domini collegabili invece di 1) più la funzione di pagamento e vendita online, A/B Test split illimitati, 10 Optin campagne testo (per invitare gli utenti ad iscriversi alla tua mailing list tramite un SMS).
  • Advanced – al costo di 321 dollari al mese con fatturazione mensile e 199 dollari al mese con fatturazione annuale; tra le principali caratteristiche offerte troviamo: comprende tutte le caratteristiche del piano Advanced (50 domini collegabili invece di 3), integrazioni avanzate, 5 sub-accounts, chiamata 1 on 1 con l’assistenza e accesso al workshop di Leadpages.

Segnaliamo che si può provare il software gratuitamente per 14 giorni, in modo da testarne le funzionalità e in un secondo momento decidere se passare ad un abbonamento (Standard, Pro o Advanced).

PRO

  • Software intuitivo e di facile utilizzo.
  • Editor Drag and Drop.
  • Tanti modelli pronti da utilizzare o modificare a piacimento, per di più ordinati in base alla categoria di appartenenza (Pagine di ringraziamento, upsell, webinar etc etc)
  • Pop up funzionali, con diverse opzioni di visualizzazione (mostra quando il visitatore sta lasciando la pagina, dopo tot tempo di permanenza etc).
  • Integrazioni con altri servizi/software, tra cui WordPress, Active Campaign, Mail Chimp etc.).
  • Prova gratuita di 14 giorni.

CONTRO

  • Alcune funzionalità molto interessanti sono disponibili solo negli account più costosi (come ad esempio gli A/B Test split illimitati)
  • Editor Drag and Drop funzionale, ma non concede libertà totale (gli elementi possono essere posizionati “solo” in spazi specifici all’interno della pagina).

VISITA IL SITO

Potrebbero interessarti anche:

Recensione InstapageRecensione LandingiRecensione Optimizepress

Caratteristiche

Video

Recensioni (2)

4.1 out of 5.0
Funzionalità 5.0
Usabilità 4.0
Assistenza 4.5
Prezzo 3.0
  • Giorgia ncs
    29 Agosto 2019 alle 10:14

    Leadpages è davvero fantastico: la semplicità di utilizzo grazie anche all’editor drag and drop è spaziale.
    Tante funzioni utili, integrazioni con WordPress e Active Campain (li utilizzo entrambi) e template splendidi pronti all’uso.
    Peccato per i prezzi, un pò “salati”… ma ahimè, ormai sono abituata ad usare questo software e non ho voglia di migrare altrove…

    Recensione Utile
  • Carmine Grassio
    2 Giugno 2019 alle 15:23

    Leadspages ci ha soddisfatto e lo consigliamo a chiunque cerchi un modo professionale per creare landing page efficaci. Una cosa molto interessante è che puoi utilizzare i loro server o fare il redirect su un tuo dominio anche per le pagine di ringraziamento.

    Il sistema è tramite spostamento degli elementi sull’area di lavoro puoi integrare le pagine con app di terze parti come MailChimp!
    Potrebbe non essere semplicissimo per chi si approccia le prime volte ma è comunque uno strumento molto valido.

    Recensione Utile

Aggiungi Recensione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Funzionalità
Usabilità
Assistenza
Prezzo

Inviando questa recensione, confermo a Best Software e i suoi affiliati ("Best Software") che: sono la persona che sto comunicando di essere; (II) la mia recensione è basata sulla mia esperienza personale con questo prodotto; e (III) Best Software userà i miei dati personali per amministrare la mia partecipazione a questa community e per future comunicazioni come descritto nella sua Privacy Policy.

Scelto dalla Redazione

banner active campaign

SEOZoom