Monday.com Project Management

Monday.com è un tool di project management sviluppato per organizzare e tenere sotto controllo il lavoro in team così da portare a termini obiettivi e progetti in maniera veloce ed efficace.

monday.com team

Recensione Monday.com

Monday.com è un software di project management sviluppato per organizzare tream di lavoro e portare a termine lavori e progetti in maniera efficace. Vincitore di molti premi e riconoscimenti, questo tool è molto semplice da usare grazie ad una interfaccia intuitiva e ad una serie di strumenti come il time tracking, notifiche automatizzate, workflow personalizzabili e integrazioni che aiutano il team ad ottenere il massimo dei risultati con un notevole risparmio di tempo.

La forza di questo software sta nel modo in cui mostra i progressi, in maniera logica e facilmente comprensibile così che tutti i membri del team possano sia tenere traccia dello sviluppo dei progetti dei singoli colleghi, sia tenere traccia del quadro generale. L’impostazione molto visiva della dashboard, permette al singolo utente di essere incentivato a completare il suo compito e a tenere sotto controllo l’avanzamento del progetto anche dei colleghi.

Monday.com è disponibile anche per mobile per controllare sempre e in qualunque momento lo stato del lavoro e avere sempre a portata di mano un promemoria sui compiti da svolgere. L’interfaccia ricorda quella di un social network e riprende le “normali” interazioni in questi ambienti, questo rende l’uso molto semplice senza la necessità di uno “studio” per essere utilizzato al meglio. Nonostante la semplicità di utilizzo, la piattaforma mette a disposizione del materiale di supporto per aiutare gli utenti alle prime armi, questi materiali si trovano sia sul sito che sul canale Youtube di Monday.com.

VISITA IL SITO

Monitoraggio del team e degli “ospiti”

Monday.com utilizza una board in grado di fornire insight sia per quanto riguarda i progetti in corso e gli obiettivi da raggiungere sia riguardo le performance dell’intera azienda. La board principale mostra tutti i progetti e gli obiettivi insieme associandoli con i membri del team oppure terze parti collegati per la realizzazione di quel progetto e/o obiettivo; infatti è possibile invitare partner esterni a partecipare alla board anche se non posseggono un account, possono partecipare come “ospiti” per seguire un determinato progetto o obiettivo e avvisati con delle notifiche.

Si possono inoltre affidare ai membri del team o agli “ospiti” diversi ruoli e competenze, inclusa la possibilità di approvare o scartare un progetto e monitorare le performance del team e del singoli così da poter avere il controllo della situazione e risparmiare tempo.

monday.com scelta dei template

Integrazioni e collaborazioni

Monday.com integra al suo interno diversi strumenti come Dropbox, Zapier, Google Drive, Trello, Slack e altri tool di management con la possibilità di accedere alle API e consentire eventuali ulteriori integrazioni a seconda delle necessità specifiche del team. Tra le integrazioni più utili per questo tipo di software c’è la connessione con Google Calendar, anche se è  una sincronizzazione a senso unico, ovvero le deadline salvate su Monday.com vengono salvate su Calendar ma non il contrario; non solo le deadline ma anche altri eventi, come meeting, ferie ecc…

La collaborazione rappresenta il fulcro di questa tipologia di software e la possibilità di portare avanti discussioni costruttive è fondamentale. A questo proposito, all’interno della piattaforma, i collaboratori posso lasciare dei commenti, caricare documenti, porre domande o iniziare discussioni e rispondere ai dubbi di altri membri del team; oltre a poter lasciare note all’interno, seguire le attività e interagire tramite Facebook e Twitter.

Team work ma non solo…

Questo software si rivela molto utile anche per altre tipologie di teamworking, come per esempio organizzazioni gestite da studenti, club ecc tenendo così sempre le persone aggiornante su eventi in programma o scadenze, riducendo in numero di mail da inviare. Si rivela infatti uno strumento molto utile anche per gestire attività extra scolastiche, portare a termine lavori di gruppo e altre attività legate alla scuola o all’università.

Anche i docenti possono utilizzare questo strumento per facilitare la comunicazione con gli studenti, aggiornando compiti e attività da svolgere in classe.

Quanto costa Monday.com?

Monday.com prevede 4 piani tariffari che modificano il loro prezzo base in al numero di user che vanno da 2 a più di 200; per tutti i piani sono previsti 14 giorni di prova gratuita. E’ possibile scegliere il pagamento mensile, annuale oppure ogni 2 anni con uno sconto del 32% sul prezzo del piano scelto.

Prendendo come esempio un team di 5 user le tariffe sono le seguenti:

  • Basic da 25€ al mese. Permette di ususfruire di un file storage di 5GB, 1 dashboard, App per iOS e Android e supporto telefonico e via mail 24/7.
  • Standard da 39€ al mese. Possiede tutte le funzionalità base del piano Basic, con 50GB di file storage, la possibilità di condividere la board con  un massimo di 4 ospiti (guest), visualizzazione della timeline e del calendario, integrazioni e automazioni.
  • Pro 59€ al mese da l’accesso alle funzionalità principali più file sotrage illimitato.
  • Enterprise con un prezzo da stabilire con gli amministratori della piattaforma, possiede tutte le funzionalità sviluppate dal software più un training 1to1 e un customer manager dedicato.

PRO

  • .Interfaccia user-friendly.
  • Grandi facilità di utilizzo.
  • Molto versatile, è adatto a qualsiasi progetto che preveda un lavoro in team.
  • Possibilità di condividere documenti.
  • Supporto 24/7.

CONTRO

  • Disponibile sono in lingua inglese.
  • Non tra i più economici della sua categoria.
VISITA IL SITO

Potrebbero interessarti anche:

wrike teamwork easyproject

Caratteristiche

Video

Aggiungi Recensione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Funzionalità
Usabilità
Assistenza
Prezzo

Inviando questa recensione, confermo a Best Software e i suoi affiliati ("Best Software") che: sono la persona che sto comunicando di essere; (II) la mia recensione è basata sulla mia esperienza personale con questo prodotto; e (III) Best Software userà i miei dati personali per amministrare la mia partecipazione a questa community e per future comunicazioni come descritto nella sua Privacy Policy.