Leadsbridge App Connector

Leadsbridge è una piattaforma completa di Lead Generation che permette di integrare tutte le fonti di lead (Facebook, Google ecc) con il software CRM o di email marketing.

LeadsBridge

Leadsbridge Recensione

Se siete stanchi di dover andare a ripescare i vostri lead nelle varie piattaforme e di impiegare tempo per trasferirli nel vostro software CRM o di Email marketing, Leadsbridge è la soluzione perfetta per voi!

Leadsbridge è una piattaforma di Lead Generation che offre una suite di tool per connettere tutte le fonti di lead, integrando più di 240 piattaforme. Soprattutto integra i sistemi CRM o i software di email marketing con le fonti di Lead Generation ed essendo partner marketing di Facebook, sincronizza i lead sia di Facebook che di Instagram. In questo modo si evita qualsiasi interruzione del flusso di lavoro e si può automatizzare tutta la comunicazione verso i contatti attraverso un’unica piattaforma. Leadsbridge è adatto a tutte quelle attività che fanno Lead Generation e tutte le sue funzionalità si rivolgono a diverse fonti di lead. In particolare è una suite adatta soprattutto per web agency, piccole, medie e anche grandi aziende, ma possiede anche soluzioni tagliate su misura per diverse tipi di attività, come l’automotive, la scuola e l’educazione in generale, i negozi, ma è un’ottima soluzione anche per il settore finanziario per ottimizzare il loro flusso di lead tramite Facebook ads e Google ads e nel settore immobiliare (Real Estate), dove può essere utilizzato per generare lead altamente qualificati tramite Facebook.
Il punto forte di questa suite sta proprio nella sua capacità di far confluire tutti i lead provenienti da varie fonti direttamente nel proprio software CRM o di email marketing, permettendo anche una rapida segmentazioni dei contatti. In questo modo è facile tenere tutto sotto controllo, non perdere neanche un lead e ottimizzare al massimo le automazioni e il proprio tempo!

Leadsbridge consente soprattutto di integrare Facebook con diverse piattaforme: integra Facebook con i software CRM; Facebook con le landing page, ma anche con autoresponder e addirittura con i call center. A breve ci sarà anche la possibilità di sincronizzare i lead acquisiti tramite chatbot e considerando che questa modalità di comunicazione con gli utenti si sta espandendo possiamo considerarla tra le funzionalità più utili da poter utilizzare.

VISITA IL SITO UFFICIALE

Sincronizzazione dei Lead

Leadsbridge permette di acquisire lead da diverse fonti e da diverse piattaforme con delle funzionalità specifiche per occuparsi una determinata categoria di lead. Il filo conduttore di queste funzionalità è quello della sincronizzazione; infatti ogni funzionalità di occupa di sincronizzare i lead provenienti da diverse fonti e trasferirle all’interno del software CRM o di email marketing.

MeetingLeads per esempio, permette di sincronizzare Google Calendar e/o altri software che si occupano di prenotare appuntamenti e ottenere il massimo da ogni meeting, trasferendo i contatti acquisiti nel sistema CRM o di email; EventLeads invece sincronizza tutti i contatti raccolti con diversi sistemi e usarli per promuovere e vendere gli eventi organizzati o viceversa, acquisire i lead attraverso gli eventi organizzati e trasferirli sui software di automazione. WebinarLeads ti aiuta a raccogliere i contatti dei partecipanti ai webinar e a inserirli nel CRM o software di mail marketing. Anche i documenti di Excel e Google sheet possono essere sincronizzati con DocumentLeads integrando i documenti con il software CRM.

Integrazione Landing page

Tra le funzionalità più interessanti di Leadsbridge c’è Landingleads che permette di sincronizzare i nostri contatti con il nostro landing page builder come per esempio Unbounce oppure Instapage.
Questa integrazione permette di comunicare con i nuovi lead appena entrano in contatto con la nostra azienda tramite la landing page. Questa suite utilizza una modalità di form chiamata disruptive, ovvero una tipologia di form che si auto-compila prelevando le informazioni da altre fonti. Per esempio si inserisce l’indirizzo email e il form si completa con le altre informazioni richieste. Questa tipologia di form si è rivelata molto utile, perché spesso gli utenti anche se sono molto interessati al prodotto sono pigri e rimandano la compilazione del form perché devono inserire una serie di dati che magari devono andare a ripescare chissà dove. L’auto-compilazione diminuisce i tassi di abbandono e aumenta la percentuale di form compilati e quindi di lead acquisiti.
Leadspage ha all’interno della sua piattaforma diverse integrazioni con i software per landing page per esempio Active Campaing, Hubspot ecc…, ma consente anche di utilizzare altri software che non sono (ancora) integrati all’interno della piattaforma sincronizzandoli con il software CRM o di email marketing. Questo perché questa suite crea un “ponte” vero e proprio tra il software della landing page e il CRM ; infatti i lead che si registrano attraverso il form della pagina vengono immediatamente inserito all’interno nell’elenco contatti del CRM.

Facebook Lead, Lead Offline e Sincronizzazione della audience

Leadbridge lavora con i lead ads di Facebook e Instagram ed è official marketing partner di Facebook. Permette anche di massimizzare i risultati delle compagne Facebook grazie alla sincronizzazione del pubblico personalizzato con il CRM o con il software di email marketing. Questo tipo di sincronizzazione permette di effettuare operazioni di retargeting e upsell, oppure decidere di escludere una determinata tipologia di pubblico dall’offerta. Leadsbridge agisce come uno specchio mantenendo il pubblico personalizzato di Facebook sempre aggiornato per ogni campagna di retargeting e anche il pubblico simile beneficerà di questa sincronizzazione, rimanendo costantemente aggiornato.
Leadsbridge non si limita a integrare le varie piattaforme e acquisire i lead online, ma integra anche i lead online e offline.

Questa suite permette inoltre di staccarsi dal formato CSV per la raccolta dati. La lead generation richiede un continuo importo ed estrazione dei lead ogni giorno che richiede molto lavoro e molto tempo!
Inoltre non è possibile inviare una mail o un SMS o un qualsiasi tipo di comunicazione quando il lead entra nella nostra “lista”. Leadsbridge sincronizza i lead senza bisogno di trasportarli su un file da scaricare, ma li invia in automatico sul software CRM o di email marketing permettendo subito di farli entrare nell’ automazione appena questi contatti vengono acquisiti. Questo comporta un notevole risparmio di tempo e una migliore lead nurturing perché nessun lead viene “dimenticato”.

Quanto costa Leadsbridge?

Leadsbridge prevede 3 piani tariffari di cui uno completamente gratuito. E’ disponibile sia la fatturazione annuale che mensile e se si sceglie la fatturazione annuale si risparmiano ben 2 mesi di abbonamento. Il piano Pro prevede 14 giorni di prova gratuita senza bisogno di registrare la carta di credito.

Vediamo nel dettaglio i piani di abbonamento messi a disposizione:

  • Piano Free. Completamente gratuito e utile per spostare i lead tra le piattaforme automaticamente e in tempo reale. Comprende: 100 contatti/mese; 1 ponte; sincronizzazione in tempo reale; conformità a GDPR e CCPA; annunci principali di Facebook; annunci principali di Instagram; moduli Google Ads; moduli per gli annunci YouTube; moduli di generazione di LinkedIn; TikTok Lead Generation; oltre 300 integrazioni CRM; account pubblicitari illimitati; auto failure e risincronizzazione; avvisi e debug; centro assistenza.
  • Pro da 22$ al mese (fatturazione annuale). Sposta i lead, indirizzali e coinvolgi nuovamente il tuo pubblico automaticamente. Comprende Fino a 300.000 contatti/mese e fino a 500 ponti, tutto quelle che è compreso nel piano Free + pubblico Facebook; conversioni su Facebook; Google Customer Match; pubblico LinkedIn; CRM automobilistici; ricevuta e-mail; integrazioni SMS; strumenti per sviluppatori; filtraggio e formule; supporto per e-mail e Zoom.
  • Business da 999$ al mese (fatturazione annuale). volume lead personalizzato e ponti illimitati. Tutte le funzionalità incluse nel piano Pro + integrazioni su misura; 1-1 sessione di onboarding; utenti illimitati; accesso singolo SAML (SSO); autenticazione multifattoriale; Gateway CAPI di Facebook; integrazioni di retargeting dinamico; CSM dedicato; supporto VIP; supporto SLA; supporto per Solution Engineer; valutazione della sicurezza del fornitore.

PRO

  • Integrazione e compatibilità con (quasi) qualsiasi tipo di software.
  • Funzionalità utili per ogni tipo di lead.
  • Integrazione lead online e offline, utile soprattutto a chi possiede un negozio fisico.
  • Versione Free per testare le funzionalità principali della piattaforma.

CONTRO

  • Disponibile solo in lingua inglese.
  • Le integrazione vanno un pò “studiate”.

 

VISITA IL SITO UFFICIALE

Potrebbero interessarti anche:

integromat zapier automate.io

Caratteristiche

Video

Aggiungi Recensione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Funzionalità
Usabilità
Assistenza
Prezzo

Inviando questa recensione, confermo a Best Software e i suoi affiliati ("Best Software") che: sono la persona che sto comunicando di essere; (II) la mia recensione è basata sulla mia esperienza personale con questo prodotto; e (III) Best Software userà i miei dati personali per amministrare la mia partecipazione a questa community e per future comunicazioni come descritto nella sua Privacy Policy.